ATTENZIONE!! Le spugne da Cucina sono più pericolose della Peste !

Secondo un gruppo di ricerca Italiano la spugna da cucina è tra gli oggetti più sporchi in casa. Tra i miliardi di batteri ospitati ci sono anche i parenti stretti di quelli che causano polmonite e meningite. Neanche la sterilizzazione vince sugli ospiti indesiderati

Una popolazione di oltre 50 miliardi di microrganismi per ogni centimetro cubo di spugna da cucina. Un numero pari a sette volte quello delle persone che abitano la Terra per una flora che somiglia più a quella delle feci che a uno strumento di igiene. Questa è la scoperta di un gruppo di ricercatori tedeschi che ha messo in fila il Dna microbico di 14 spugne usate. Non solo. Tra i miliardi di batteri ospitati ci sono anche i parenti stretti di quelli che causano polmonite e meningite.

Secondo i ricercatori il motivo sta nel fatto che i batteri che causano malattie sono più resistenti e rapidamente ricolonizzano le aree abbandonate, come succede nell’intestino dopo un trattamento antibiotico.  Lo studio è la prima analisi completa dei batteri delle spugnette e fornisce dati importanti per l’igiene domestica. Infatti le spugne usate per lavare i piatti agiscono sia come serbatoi di microrganismi, sia come ‘disseminatori’ di batteri sulle altre superfici domestiche, con il rischio di contaminare mani e cibo. Niente paura. Per ovviare al problema ‘igiene’, visto che non si può sterilizzare la spugna, la soluzione è semplice: basta sostituirla