Consigli e segreti per Pulire

Consigli e segreti per Pulire

  • Risciacqua la spugna o la spazzola diverse volte mentre procedi. Cambia l'acqua che usi per lavare a terra quando si sporca. L'obiettivo di pulire il bagno è eliminare la sporcizia, non trascinarla per la stanza.
  • Ci sono tante fessure e parti nascoste minuscole irraggiungibili con una spugna o un panno. Puoi utilizzare un cotton fioc o uno spazzolino da denti (pensato unicamente per questo scopo, ovviamente!) per occuparti di questi angoli difficili e pulire tra le piastrelle.
  • Ricorda, il nemico numero uno della muffa è la candeggina. Spesso ne basta qualche goccia per eliminare queste macchie senza nemmeno strofinare.
  • Puoi evitare che lo specchio del bagno si appanni usando della semplice schiuma da barba. Ti basta applicarla sul vetro e strofinarla. Non dovrebbe lasciare segni o macchie. Fa meraviglie.
  • I detergenti che servono a eliminare calcio, calcare e ruggine possono essere spruzzati anche sul soffione della doccia per rimediare alle otturazioni nei fori dovute ad accumuli di calcare. In questo modo, la pressione dell'acqua sarà maggiore. Per risultati ottimali, applicane uno qualche volta alla settimana dopo esserti fatto la doccia.
  • Non dimenticare di pulire il soffitto. Puoi usare una soluzione a base di acqua e candeggina versata in un flacone con erogatore spray per eliminare anche le macchie di muffa in questa zona.
  • Dopo aver pulito accuratamente la vasca da bagno grazie alle istruzioni di questo articolo, ogni volta che ti lavi puoi usare un detergente apposito privo di risciacquo per mantenere quest'area pulita senza troppi sforzi.
  • Strofina con uno spazzolino da denti impregnato di candeggina tra le piastrelle per eliminare lo sporco che si è accumulato.
  • Una spatola lavavetri fa sembrare gli specchi veramente puliti, senza macchie d'acqua.